Se il database diventa lento o inutilizzabile

Può capitare che avviando Gea.Net si riceva un errore di database danneggiato oppure il software è molto più lento del solito.

Prima di procedere oltre conviene resettare il computer ma se ancora non si risolve occorre eseguire il recupero o il compattamento e ripristino del database.

Alle volte il recupero anche se ha successo può portare ad alcune conseguenze gravi. Se il danneggiamento del database si verifica durante la scrittura dei dati (nel caso di un hard-disk rovinato è la norma) si possono perdere delle registrazioni o trovarsele duplicate.
Tuttavia queste operazioni solitamente hanno successo ma bisogna pensare al ripristino del database come un’operazione di fortuna e non la norma. Cioè se sistematicamente siete dovuti ricorrere al recupero questo potrebbe essere il sintomo di un problema diverso.

 

Il danneggiamento del database di solito è causato da un problema hardware (di solito l’hard disk o la RAM) o da un calo di tensione (se vi trovate in una zona industriale di solito capita alla mattina e alla sera e forse non ve ne accorgete neanche).

Prima di procedere con una diagnosi più accurata del sistema potete adottare alcuni comportamenti che possono ridurre il fenomeno :

  • Chiudete sempre Gea.Net quando non lo usate.
  • Rimuovete i dati che non utilizzate come ad esempio movimenti di magazzino e di contabilità di anni già chiusi. Un database più piccolo ha minori probabilità di rovinarsi oltre ad avere prestazioni migliori.
  • Se avete una PC stand alone e se possibile provate a spostare il software su un altro PC.
    Se avete una rete e se possibile usate per un po’ solo il PC su cui avete il database. Questo potrebbe escludere problemi del server e quindi indirizzarsi su problemi di rete o su altri computer.

Inoltre permettetemi di rinnovarvi ancora l’invito a fare le copie e tenere le copie in luoghi diversi. Questo è l’unico antidoto che vi  garantisce da svariate situazioni.

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: