Gestire lo Split Payment sulle vecchie versioni di Gea.Net Pro

Con l’entrata in vigore dello split payment le vecchie versioni di Gea.Net risultano inadeguate per le fatture da emettere verso la PA e si dovrebbe intervenire sui sorgenti per consentirne la corretta gestione.

Per gli sviluppatori che sono in possesso dei sorgenti la rettifica è piuttosto semplice e richiede pochi minuti. Di seguito le modifiche da apportare :

1) Sulla funzione ValorizzaFattura della classe Documenti


TotDaPagare = TotFat – RitAcc – RitEnasarco – AnticipoPagato
‘ Split Payment – Gennaio 2015
If IVA_Sospensione And DataDoc >= #1/1/2015# Then
TotDaPagare = TotDaPagare – TotImpos – TotCodiciEsenzioni
End If
‘———————————-
TotDaPagare = Arrotonda(TotDaPagare, sValuta_Arrotondamento)

2) Sulla funzione Salva della Classe FatturaClienti dopo la registrazione del movimento contabile della fattura, inserire il blocco

… (Generazione movcont della fattura) …
MM.Salva(, , , , True)
‘ Split Payment – Gennaio 2015
‘ Gestisce storno dell’IVA per lo Split Payment
‘ il pagamento delle PA non può essere per RI.BA
If IVA_Sospensione And DataDoc >= #1/1/2015# Then
MM2 = New MovimentoContabilita(RifMovCont2, True, , Me)
MM2.DataComp = DataDoc
MM2.DataReg = DataDoc
MM2.NumDoc = Num_Es
MM2.NumProt = Num_Es
MM2.Causale = GetGBL_CAUSCONT_GIROCONTO()
ClearCollection(MM2.MovimentiContabilita_Righe)
Dim M2 As New MovimentiContabilita_Riga
Dim ImportoDaStornare As Double = TotImpos – TotCodiciEsenzioni
ImportoDaStornare = ConvertiValutaEuro(ImportoDaStornare, Valuta)
ImportoDaStornare = Arrotonda(ImportoDaStornare, GBL_ARROTONDAMENTO_EURO)
If TipoDocumento = GetGBL_TIPOFATTURA_NOTACREDITO() Then
ImportoDaStornare = ImportoDaStornare * -1
End If
‘ Avere
M2.SetDefault()
M2.CodPC = ClsAnag.ContoCliente
M2.Controp = GetGBL_CONTOIVAVEND()
M2.ImpAvere = ImportoDaStornare
M2.Num_Partita = Num_Partita
MM2.MovimentiContabilita_Righe.Add(M2)
‘ Dare
M2.SetDefault()
M2.CodPC = GetGBL_CONTOIVAVEND()
M2.Controp = ClsAnag.ContoCliente
M2.ImpDare = ImportoDaStornare
M2.Num_Partita = Num_Partita
MM2.MovimentiContabilita_Righe.Add(M2)
‘ Scrive il movimento
MM2.Salva(, , , , True)
End If
‘————————————–
‘ Gestisce gli effetti da presentare
If GetGBL_OPZIONEEFFETTI() = 1 Or GetGBL_OPZIONEEFFETTI() = 4 Then

 

3) Sulla funzione IncassoFattIVASosp_Stampa della Classe MovimentiContabilità



Dim SELEZ As String = "SELECT SC_SCADENZIARIO.*, TF_IMPONVAL, TF_IMPOSVAL, TF_RITACC, TF_RITENASARCO " + SELTAB ‘FROM SC_SCADENZIARIO WHERE "
SELEZ = SELEZ + " WHERE SC_DATAEFFPAG Between " & CSQL(DaData, ConvSQL.DATE_CV) & " And " & CSQL(AData, ConvSQL.DATE_CV) & " "
SELEZ = SELEZ + " AND SC_TIPO = " & CSQL(GEA_TipoScadenze.Attive, ConvSQL.INTEGER_CV)
SELEZ = SELEZ + " AND SC_IVAINSOSPENSIONE = " + CSQL(True, ConvSQL.BOOL_CV)
SELEZ = SELEZ + " AND (SC_IMPPAGATO <> 0) "
‘ Split Payment – Gennaio 2015
‘ Con l’entrata in vigore dello Split Payment la gestione dell’IVA in Sospensione è stata soppressa
‘ e il flag SC_IVAINSOSPENSIONE ha un cambiato significato
SELEZ = SELEZ + " AND SC_DATADOC < " + CSQL(#1/1/2015#, ConvSQL.DATE_CV)
‘———————
SELEZ = SELEZ + " ORDER BY SC_DATAEFFPAG "

4) Occorre per ultimo intervenire in diversi punti in cui a video e in stampa compare la dicitura "IVA in Sospensione" e modificarla con "Split Payment"

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: